Il Progetto

L’Amministrazione Comunale di Lecce ha avviato la sperimentazione di servizi di accesso alla rete internet con la creazione di isole Wi-Fi disseminate in punti strategici della città. Dopo un primo esperimento sviluppato in collaborazione con Telecom, oggi Lecce, grazie al progetto INFOCITY – Infomobilità intelligente a servizio dei cittadini, che prevede il coinvolgimento fattivo di Unione Europea, Presidenza del Consiglio / Dipartimento per gli Affari Regionali (DAR) e Regione Puglia, sta realizzando uno tra i più importanti progetti di infrastruttura wireless a livello nazionale, attivando un numero considerevole di punti di accesso alla rete Wi-Fi e permettendo così a cittadini, turisti e studenti, ai quali è destinato il servizio, di accedere gratuitamente alla rete internet.

Per poter usufruire del servizio è necessaria una semplice fase di registrazione, totalmente gratuita, basata sulla propria scheda Sim e consistente nella immissione del proprio numero di telefono all’interno del sistema (al quale ci si connette automaticamente nel momento in cui viene individuata e scelta la rete wireless “Lecce Wireless”) e conseguente ricezione di un SMS contenente il codice unico personale di login Per una descrizione step by step della procedura scaricare il manuale utente dal Portale Comunale:

Manuale d’uso per l’utenza

Inoltre è anche possibile accedere al sistema Lecce Città Wireless con dispositivi Smartphone e Tablet Android 2.3 o superiori installando l’App Babelten. L’applicazione è scaricabile gratuitamente nel Play Store, prevede un’autenticazione automatica dell’utente (senza username e password) su base SIM. Babelten compie una analisi delle reti wireless disponibili (3G o WiFi) e si connette automaticamente a quella con prestazioni migliori. L’utente ha a disposizione, a livello nazionale, migliaia di punti di accesso WiFi pubblici (compresi quelli del servizio Lecce Città Wireless) e dispone di un “hot spot finder” integrato, per trovare la rete WiFi più vicina e le indicazioni per raggiungerla tramite l’integrazione con Google Maps. L’applicazione va tenuta sempre attiva in background con l’interfaccia WiFi accesa, la SIM si attiverà automaticamente al primo accesso da una location Guglielmo. L’applicazione non consente l’accesso agli hot spot di tipo business.

 

Il Comune di Lecce, con “Lecce Città Wireless”, è risultato finalista del Premio Smart City Roadshow – Smau Bari 2013 (realizzato in collaborazione con Anci e la School of Management del Politecnico di Milano) per aver realizzato un progetto innovativo e per essere un esempio virtuoso per lo sviluppo delle moderne città intelligenti.